Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Via libera alle assunzioni negli enti locali del Lazio
0

Via libera alle assunzioni negli enti locali del Lazio

Regione

Via libera alle assunzioni negli enti pubblici del Lazio. Dopo aver appurato che non vi è personale in sovrannumero delle ex Province da ricollocare, o comunque che si tratta ormai di pochissime unità, il dipartimento funzione pubblica della Presidenza del consiglio dei ministri ha dato il via libera per riprendere le assunzioni nei Comuni.

Nello specifico, dopo che su tale vicenda si è fatta sentire l’Anci e dando così seguito a quanto previsto nella legge di stabilità 2016, è stato stabilito che possono essere riprese le ordinarie facoltà di assunzione per quanto riguarda il personale di polizia municipale, relativamente alle annualità 2015 e 2016. Via libera pure ad assumere vigili a tempo determinato, rispettando i limiti finanziari e ordinamentali previsti dalla normativa vigente.

Sempre il dipartimento funzione pubblica, e sempre appurando che non vi sono dipendenti dei cosiddetti enti di area vasta da ricollocare, ha dato il via libera anche al ripristino delle facoltà di assunzione per il personale in generale degli enti locali, sia per le annualità 2015 e 2016 che per quelle precedenti al 2015, oltre che alle assunzioni a tempo determinato e alla mobilità. Un aiuto importante per i Comuni, alle prese con la cronica carenza di personale, e una chance per quanto cercano un lavoro nel pubblico impiego.

Il dipartimento della funzione pubblica è, infine, intervenuto anche sul fronte della sanità, stabilendo che le Asl possono assumere con procedure di mobilità personale, ricorrendo però agli autisti soccorritori, dunque ai conducenti delle ambulanze, che hanno rapporti a tempo indeterminato con la Croce Rossa. Più nello specifico a quegli autisti soccorritori, che hanno prestato servizio in tali attività, nell’ambito delle convenzioni, e che lo hanno fatto per un minimo di cinque anni. In un settore in cui è costante il profondo rosso si tratta di un passaggio fondamentale, sia per garantire lavoro a chi nel tempo ha operato per le Aziende sanitarie e rischia di perderlo, sia perché tali assunzioni non andranno a gravare ulteriormente sui bilanci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400