Violenza all'interno della Caritas di Veroli: un 24enne marocchino ha aggredito con un coltello un'altra persona ospitata nella strattura, colpendola anche con un coltello. Nella serata di ieri, per futili motivi, il giovane colpiva al petto ed al collo una persona con un coltello in acciaio.

La vittima è stata immediatamente trasportata presso il Pronto soccorso dell'ospedale locale con contusione ecchimotica della parete toracica ed escoriazione al collo: la prognosi è di una settimana. Per il ragazzo marocchino, invece, è scattata la denuncia in stato di libertà.