Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Intrusione a scuola: la quarta in una settimana Monta la protesta dei genitori
0

Decapitato il vertice delle scuole. Persi in un solo colpo due dirigenti su quattro

Ferentino

Un fulmine a ciel sereno sul sistema scolastico di Ferentino, in un solo colpo la città perde due Dirigenti scolastici su quattro, sono la Prof.ssa Mara Bufalini, attuale 2° Istituto comprensivo (G.Paolo II, Belvedere, Materna Stazione e Scuola media Giorgi – Fracco) e la concittadina Prof.ssa Biancamaria Valeri del I.I.S Filetico (Classico, Scientifico e Ragioneria).

Due persone stimate, che dall’importante ruolo che rivestono, hanno e stanno dando tanto alla città ed alla crescita dei ragazzi.

«Ferentino non meritava ciò, - afferma il consigliere comunale Maurizio Berretta - gli stessi Dirigenti scolastici non lo meritavano, visto semplicemente l’impegno professionale e l’attaccamento dimostrato nella gestione complessiva di due direzioni che accomunano oltre 1600 ragazzi tra materne, elementari, medie e superiori». Poi continua: «È sicuramente un segnale negativo, se non altro il fallimento o piu’ realisticamente la totale assenza delle politiche attuate in ambito scolastico, sicuramente il Sindaco, la Giunta, l’assessore competente alla P.I. e la schiera di consiglieri delegati alla scuola se la dovranno porre una domanda. La DS Valeri è stata destinata al Liceo Baronio di Sora e la DS Bufalini all’IC2 di Frosinone (Pietrobono), mentre per Ferentino al momento sembra certa una “reggenza provvisoria” per il Martino Filetico e la vacazio per l’IC2 Ferentino, per quest’ultima non è stata prevista al momento la figura dirigenziale (un caso dei pochi in provincia, tutti gli altri ricoperti). L’incertezza sul sistema scolastico locale torna sulla nostra Città, 3 anni di totale assenza di politiche attive sul delicato settore, e di fatto sul ridimensionamento della rete scolastica, oggi pesa come un macigno e tra qualche mese pagheremo conseguenze ancor più maggiori. Il mio più caloroso in bocca al lupo  - conclude l'assessore - per la nuova avventura, va ai 2 Dirigenti che tanto hanno dato alla nostra Città, mi preme ringraziarli oltre che per la professionalità dimostrata anche e soprattutto per il rapporto umano, sono certo che non sarà un addio, ma un semplice arrivederci, Ferentino, oggi più che mai, ha bisogno di queste Personalità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400