Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









“Fiera del benessere”: il fitness sceglie Fiuggi

Un'immagine di una precedente edizione

0

“Fiera del benessere”: il fitness sceglie Fiuggi

L'appuntamento

Fiuggi, nella primavera del prossimo anno, sarà cuore pulsante del “Mondo dello star bene”, con la sua prima edizione della Borsa Nazionale del Wellness e Fitness, con il Patrocinio della Regione Lazio e alla quale hanno già annunciato sostegno la Camera di Commercio di Frosinone, alcuni istituti di credito ed altri sponsor leader del settore.

Un altro grande colpo dell’ex assessore al turismo del Comune di Fiuggi Stefano Giorgilli,lo stesso che dopo aver riportato nel maggio scorso nella città termale “Il Campionato Italiano della Pizza” promosso dall’Api (Associazione Pizzerie Italiane), porta a casa un altro colpaccio di primissimo livello nel settore turistico. Una fiera interattiva che vedrà la partecipazione di migliaia di visitatori ed espositori che si occupano del settore in maniera completa: fitness, benessere, sport fashion, wellness food, turismo wellness, danza, dove tutto questo verrà scandagliato in quello che sarà anche un vero work shop, una kermesse un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono vivere in maniera sana e salutare.

L’evento sarà anche un importante momento di aggiornamento, di formazione e di business. Durante la rassegna infatti verranno organizzati numerosi dibattiti e incontri che metteranno a confronto aziende ed esperti dei settori: “Un mercato questo in fortissima espansione - precisa Global Wellness Summit (GWS)” che ogni anno organizza una conferenza indirizzata ai leader internazionali del settore del benessere e ha realizzato una indagine per scoprire quale sarà il futuro a cui il wellness andrà incontro nei prossimi mesi, interpellando i propri partner europei che si occupano di spa, beauty e viaggi, ma anche economisti e ricercatori.

Secondo il Gws “l'Europa rappresenta a livello mondiale il cuore pulsante del turismo del benessere e del mercato del beauty, attirando una buona parte di tutto il flusso turistico internazionale”.

“Un momento molto importante e strategico per la nostra economia – ha dichiarato Stefano Giorgilli – nel quale sono certo gli operatori sapranno farsi trovare pronti per ripartire verso un futuro migliore per tutti noi che in Fiuggi abbiamo sempre creduto e non smetteremo mai di farlo”.

Con la speranza aggiungiamo noi che ad accorgersene, oltre le sagre e festicciole di paese, sia anche l’attuale assessore al turismo Elisa Costantini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400