Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Denuncia la falsa scomparsa della moglie Deve rispondere di procurato allarme
0

Denuncia la falsa scomparsa della moglie
Deve rispondere di procurato allarme

Anagni

Un litigio tra moglie e marito sfocia in una incredibile storia.

 Dopo l’ennesimo diverbio, questo sarebbe emerso dalle indagini, la moglie arrabbiata si è recata a casa di un’amica forse per sfogarsi e rilassarsi un po'. Il marito, un 38enne del posto, allora, non si sa per quale motivo, ha deciso di chiamare i carabinieri e denunciare la scomparsa della donna. Ovviamente la notizia ha creato allarme, tanto che sono state subito avviate le indagini. Il marito ha anche dato il numero di cellulare della donna per facilitare le ricerche. Caso ha voluto che il telefono della signora non prendesse e questo ha fatto aumentare la preoccupazione. Dopo un’ora però la donna ha risposto e dinanzi alle domande dei militari ha semplicemente riferito che si trovava da un’amica, restando sbalordita per la storia di cui era venuta a conoscenza. Ovviamente la situazione, nei confronti del marito, si è capovolta nell’arco di poche ore. Chiamato in caserma è scattata nei suoi confronti una denuncia per procurato allarme, per aver denunciato la falsa scomparsa della moglie. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400