È stato ritrovato nella notte Alessandro Mastrilli, il 32enne di Ceccano allontanatosi martedì scorso intorno alle 10 del mattino da una struttura psichiatrica socio-riabilitativa di Villanova di Guidonia. 

Al momento, stando ai primissimi particolari trapelati, si sa solo che il ragazzo è vivo, sta bene e sarebbe stato ritrovato in una zona di Roma ancora non precisata. A breve se ne saprà di più, soprattutto per capire come il 32enne sia arrivato in Capitale e se ha fatto tutto da solo o è stato aiutato da qualcuno. 

È così finita l'angoscia dei familiari e degli amici di Alessandro Mastrilli, che hanno anche temuto il peggio visto anche che il giovane era fuggito senza i medicinali che deve assumere con regolarità. Negli ultimi anni è la seconda volta che il 32enne si rende protagonista di episodi simili, per fortuna anche stavolta risoltosi per il meglio.