Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Furto a segno in pieno giorno: rubati soldi e oggetti in oro
0

Furto a segno in pieno giorno: rubati soldi e oggetti in oro

Veroli

Furto a Castelmassimo. Presa di mira un’abitazione tra via Maria e via Fornaci. I padroni di casa erano usciti per un paio di ore e i malviventi si sono introdotti prima in un appartamento portando via oro e contanti, poi anche nel secondo ma il rientro improvviso dei proprietari li ha messi in fuga. Sul caso indagano i carabinieri.

Due fratelli, case vicine ed entrambe, loro malgrado, visitate dai ladri. L’episodio si è verificato nel pomeriggio. Entrambe le famiglie erano uscite per qualche ora e avevano lasciato le due abitazioni incustodite. Al loro rientro la triste scoperta. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, i ladri avrebbero parcheggiato proprio in strada poi almeno in tre si sarebbero diretti verso l’abitazione che ovviamente sapevano deserta. Scardinata una finestra, sono riusciti ad introdursi nel primo appartamento. Sapevano di poter agire indisturbati e non si sono fatti sfuggire la ghiotta occasione.

Solito modus operandi: hanno iniziato a rovistare dappertutto, dirigendosi per prima nelle camere da letto dove, dopo aver aperto armadi e cassetti, sono riusciti a scovare una serie di oggetti in oro e contanti per un valore di circa mille euro. Sono quindi andati via per tentare il secondo colpo. Hanno provato a forzare l’ingresso del secondo appartamento, ma forse l’arrivo improvviso dei proprietari li ha costretti alla fuga lasciandoli a mani vuote.

Un altro tentativo di furto si era verificato qualche giorno primo sempre tra il Giglio e Castelmassimo, avvenuto intorno alle 4 di notte mentre i proprietari dormivano. Anche in questo caso, qualcuno si è accorto degli intrusi mettendoli subito in fuga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400