Un uomo di 43 anni è morto dopo essere stato centrato da un colpo di fucile durante una battuta di caccia di frodo a Cerveteri, vicino Roma. E' accaduto ieri sera. A quanto ricostruito, stava partecipando con due conoscenti alla battuta di caccia quando è stato colpito all'inguine. Soccorso dal 118 è deceduto poco dopo. Sul posto i carabinieri della compagnia di Civitavecchia e della stazione pratica di Mare che indagano sulla vicenda. Sono in corso accertamenti per stabilire da quale fucile sia partito il colpo e come mai l'uomo si sia trovato sulla traiettoria.