Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Droga, prostituzione e movida rumorosa: guerra aperta contro il crimine

Foto d'archivio

0

Droga, prostituzione e movida rumorosa: guerra aperta contro il crimine

Frosinone

Anche nel passato fine settimana la questura di Frosinone ha rafforzato i controlli sulle strade e sui principali luoghi di concentrazione di giovani e meno giovani. Un occhio anche alle periferie e ai possibili obiettivi dei ladri. L’attività di prevenzione e di controllo del territorio disposta dal questore Filippo Santarelli per dare una risposta concreta al bisogno di sicurezza dei cittadini
si è svolto lungo tutto il territorio provinciale. Personale dei commissariati di Cassino, Sora e Fiuggi, delle volanti della questura e della polstrada di Frosinone hanno effettuato una mirata attività di polizia finalizzata ad arginare il fenomeno dei reati predatori,
dello sfruttamento della prostituzione e dello spaccio di sostanze stupefacenti. I controlli sono stati effettuati principalmente nelle aree periferiche soggette a furti in abitazione nonché nei luoghi di aggregazione sociale, solitamente meta dei giovani dediti all’uso di sostanze stupefacenti. Nella giornata di sabato sono stati effettuati sul territorio provinciale 19 posti di controllo, identificate 303 persone e verificata la regolarità di 213 veicoli, 19 le contravvenzioni al codice della strada elevate, 2 documenti ritirati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400