Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Scuola nel mirino dei ladri: istituto saccheggiato e messo a soqquadro

La furia cieca dei vandali non ha risparmiato nulla: pesante il bilancio dei danni subiti dall'istituto scolastico

0

Scuola nel mirino dei ladri: istituto saccheggiato e messo a soqquadro

Frosinone

Brutta sorpresa ieri mattina per gli addetti della scuola primaria di via Giacomo De Matthaeis a Frosinone. Nottetempo, infatti, alcuni ladri sono penetrati all’interno dell’edificio distruggendo varie suppellettili e strumenti elettronici, mettendo a soqquadro gli ambienti e portando via un televisore da 50 pollici, quattro notebook, un proiettore e alcuni registratori, mentre hanno dovuto lasciare una lavagna luminosa di ultima generazione che è rimasta seriamente danneggiata dal tentativo di furto.
Ad accorgersi del raid sono stati alcuni addetti della scuola ed alcuni insegnanti ai cui occhi si è parato davanti uno spettacolo davvero deprimente. Secondo una prima ricostruzione, i ladri sono entrati dalla parte dell’edificio che non affaccia sulla strada principale e, dopo aver messo a segno il furto, si sono accaniti su ogni cosa nella quale si imbattessero: sono state danneggiate le porte e i telai delle stesse; gli armadi sono stati aperti e il materiale che vi era custodito all’interno è stato sparpagliato a terra e qualcosa anche al di fuori della scuola; alcuni supporti tecnologici sono stati distrutti, ma soprattutto è stata divelta una porta blindata che chiudeva il locale nel quale era custodito il materiale che è stato rubato, segno che i ladri conoscevano l’ambiente e sono andati a colpo sicuro. Ad una prima stima, il valore degli strumenti portati via ammonta a qualche migliaio di euro. Non è la prima volta che gli istituti scolastici del capoluogo e la scuola di via De Matthaeis vengono presi di mira da ladri e vandali, tanto che la lista di episodi è, purtroppo, lunga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400