Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il cartello di Cicerone sarà modificato: tra Arpino e Formia scoppia... la pace

Il cartello della discordia

0

Il cartello di Cicerone sarà modificato: tra Arpino e Formia scoppia... la pace

La contesa

Pace fatta fra le città di Arpino e Formia dopo la bagarre dovuta a quei cartelli in cui la seconda si attribuiva il titolo di città natale del celebre politico e oratore Marco Tullio Cicerone. Ad annunciarla è lo stesso primo cittadino arpinate, con un post sul suo profilo Facebook. «Desidero ringraziare pubblicamente il sindaco della Città di Formia – scrive Renato Rea, sindaco di Arpino - cui avevo scritto una lettera per invitarlo a rimuovere i cartelli apposti all’ingresso della sua città indicanti Formia “Città di Cicerone”. Pur non essendo lui l’autore della scelta di apporre i detti cartelli, ha convenuto con me che la dicitura è inesatta per cui si è impegnato a modificare il contenuto dei cartelli. È un gesto significativo che servirà di certo a spegnere polemiche e incomprensioni tra due comunità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400