Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Terrore alla Banca Etruria, rapina a mano armata
0

Terrore alla Banca Etruria, rapina a mano armata

Frosinone

Il colpo è avvenuto durante l'orario di chiusura attorno alle 16.40

Ancora una volta nel mirino dei rapinatori e in pieno giorno dopo il clamoroso colpo di mesi fa l'istituto di credito Banca Etruria in via Marco Tullio Cicerone. Uno dei rapinatori con volto travisato e armato di pistola è entrato nella banca dopo aver rimosso un pannello esterno, al lato dell'ingresso principale. Il trambusto ha richiamato i dipendenti ancora dentro e intenti a chiudere i rispettivi computer prima di andare via. L'uomo è così entrato e armato di pistola ha chiesto di aprire il caveau, i dipendenti terrorizzati glielo hanno indicato ma una volta dentro è suonato l'allarme. L'uomo allora ha deciso di fuggire da dove era entrato, all'esterno un complice lo attendeva per fuggire. Subito sul posto la Polizia  e carabinieri. Avviate le indagini non si esclude un clamoroso risvolto entro le prossime ore. Intanto per la Banca Etruria è terrore per le rapine! Questa volta però è andata male.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400