Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









La banda "Evan Gorga" sul podio più alto del concorso nazionale di musica

La banda "Evan Gorga" di Broccostella

0

La banda "Evan Gorga" sul podio più alto del concorso nazionale di musica

Broccostella

Grande successo per la banda musicale Evan Gorga di Broccostella che ha ottenuto il primo premio della terza edizione del concorso musicale nazionale “Note nel Borgo dell’Angelo” a Boville Ernica. L’evento, giunto alla terza edizione, è stato organizzato dalle associazioni Ansi e "Boville: libertà è partecipazione" con il patrocinio dell’amministrazione. Il concorso, per pianoforte, archi, fiati, chitarra, formazione da camera, gruppi bandistici, orchestre e canto lirico, si è svolto dal 23 al 29 maggio all’interno del museo civico bovillense. La banda musicale brocchese ha ottenuto il massimo del punteggio esibendosi con i brani "La storia" di Jacob de Haan e "San Carlo" di Lorenzo Pusceddu. Un grande successo, appunto, raggiunto grazie all'impegno profuso da tutti i membri del direttivo, i maestri ma soprattutto i componenti del complesso. La Banda Evan Gorga intitolata al famoso tenore è stata fondata nel 1996 e fin da sempre è stata diretta dai maestri Carlo Carrafelli e Romeo Venditti. Il primo cura gli strumenti ad ancia e il secondo gli ottoni.
"Una vittoria che ci rende orgogliosi dei nostri ragazzi e dei maestri – ha commentato con grande soddisfazione il presidente dell’associazione, Carlo Sperduti -. La notizia di aver ottenuto il primo premio al concorso bovillense è stata davvero bella anche se sappiamo che i nostri ragazzi e i direttori sono molto bravi. Soprattutto è la conferma che si sta lavorando bene per la scuola musicale e per la banda che ha raggiunto l’importante traguardo dei vent’anni dalla fondazione. Inoltre quest’anno la banda Evan Gorga festeggerà il ventennale della fondazione con un evento previsto per il 7 agosto a Broccostella".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400