Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Ultima chiamata per la raccolta differenziata: il 4 gennaio addio ai cassonetti

L'ecocentro di Sora dove sono in distribuzione i kit per la raccolta differenziata

0

Raccolta differenziata: una app gratuita per sapere dove conferire i rifiuti

Sora

Uno strumento innovativo per la gestione della raccolta differenziata, una guida completa e innovativa che permetterà ai cittadini di avere sempre a portata di mano, grazie alla modalità di funzionamento off line, tutte le informazioni necessarie per una corretta differenziazione dei rifiuti. E’ quella messa a disposizione dal Comune di Sora, nella persona dell’assessore all’Ambiente Maria Paola D’Orazio, in collaborazione con la società Ambiente Surl del dottor Angelo Spalvieri e realizzata dal dottor Marco Fosca (www.ecolapp.com). Si chiama “Ambiente App” e può essere scaricata gratuitamente dal sito www.ambientesora.it, da play store e presto anche da App store. Si tratta di un’applicazione che consentirà ai cittadini di avere a portata di mano, e in qualsiasi momento, tutte le informazioni necessarie per eseguire correttamente la raccolta differenziata. Attraverso questa app, infatti, sarà possibile sapere in quale contenitore si deve conferire il rifiuto che interessa, il calendario del ritiro delle diverse tipologie dei rifiuti, numeri e indirizzi utili del centro di raccolta e altre informazioni. Un servizio assolutamente indispensabile per quanti ancora si rivolgono direttamente agli operatori dell’Ambiente o sono costretti a chiamare il Comune per sapere dove e come gestire la raccolta differenziata. La presentazione ufficiale di “Ambiente App” e dei risultati della raccolta differenziata si terrà nel corso della conferenza stampa in programma martedì 31 maggio, alle 12, presso l’Eco-Centro, in via Santa Rosalia.

"In un’era in cui tutti utilizzano smartphone e tablet per qualsiasi necessità – spiega l’assessore all’Ambiente, Maria Paola D’Orazione, che sin dall’inizio ha sostenuto questo progetto – la nostra città non poteva non essere dotata di uno strumento assolutamente utile per ogni tipo di operazione che riguarda la raccolta differenziata. Grazie a questa applicazione, ideata e realizzata dal dottor Marco Fosca, il Comune di Sora e la società Ambiente offrono ai cittadini le risposte in tempo reale a qualsiasi dubbio o problema su come e dove conferire qualsiasi tipologia di rifiuto. Una guida completa e interattiva che i cittadini avranno sempre a portata di mano e che risponderà a qualsiasi quesito, senza necessità di chiamare o fare ulteriori ricerche. Una città più pulita e più moderna – sottolinea ancora l’assessore D’Orazio – passa anche attraverso l’utilizzo delle tecnologie informatiche dalle quali, oggi, è impossibile prescindere. E questo grazie anche allo sblocco di fondi relativi alle innovazioni per i servizi di raccolta differenziata, il potenziamento e l’attuazione di campagne informative e di sensibilizzazione sul tema.

Le funzioni di “Ambiente App” forniscono indicazioni dettagliate su: “Dove lo butto?” ( un database consente di inserire oltre 800 tipologie di rifiuti, chiarendo tutti i dubbi relativi alla corretta destinazione dei diversi rifiuti); “Centri di raccolta” (è possibile visualizzare, anche in modalità off line, mappe e indirizzi dei centri di raccolta, ecocentri o isole ecologiche); “Calendario” (consente la visualizzazione dei calendari quotidiani e settimanali della raccolta porta a porta; il calendario si aggiorna automaticamente con la data presente sul dispositivo utilizzato e, in caso di multizona, sarà localizzato).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400