Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Amministrative 2016, il candidato sindaco Barletta e la sua squadra si presentano ai cittadini

Il candidato sindaco Barletta e la sua squadra

0

Amministrative 2016, il candidato sindaco Barletta e la sua squadra si presentano ai cittadini

Supino

Questa sera alle 19 a Supino presso il Ristorante Vaco si terrà una iniziativa pubblica di presentazione della lista Cambia Supino – Barletta sindaco. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare alla manifestazione organizzata per presentare la candidatura a Sindaco di Gianfranco Barletta, della squadra dei candidati al consiglio comunale e del programma elettorale con cui la lista “Cambia Supino” si propone al giudizio degli elettori. Gianfranco Barletta, 49 anni medico veterinario, ha organizzato uno schieramento di candidati con esperienza e competenze. Da quindici anni in consiglio comunale, Gianfranco Barletta nella scheda personale posta all’inizio del programma elettorale afferma di privilegiare il rapporto diretto con i cittadini "di credere nel dialogo, di credere nell’ascolto, perché solo dall’incontro di opinioni differenti nasce l’arricchimento e la crescita personale. La lista Cambia Supino con in testa il suo candidato Sindaco, crede fermamente nella possibilità di mettere in campo un metodo diverso di amministrare. La Pubblica Amministrazione deve essere funzionale ai cittadini e non alla carriera degli uomini politici. Questo è un ostacolo che si deve rimuovere per progettare un futuro migliore, per dare la certezza di un effettivo cambiamento. Questi sono i principi cardine su cui si base il progetto della lista, impegnarsi ed amministrare nell’esclusivo interesse della comunità. Il programma proposto agli elettori è molto concreto ed è composto da azioni realizzabili in quanto sostenibili tecnicamente ed economicamente. Un programma in cui non vengono descritti progetti faraonici, ma proposte che guardano alla realtà ed alle problematiche quotidiane dei cittadini. Esso si basa su tre pilastri, ambiente, scuola e sicurezza, ma è attento anche alla manutenzione, al decoro urbano e ad una fruizione sostenibile della montagna. Invitiamo tutti i cittadini a partecipare a questa iniziativa che vuole rappresentare il primo tassello per gettare le basi di un futuro migliore per la comunità supinese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400