Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Un'auto della polizia
0

Droga e camorra: sequestrati conti correnti e una fiammante Maserati

Sora

Conti correnti, documentazione contabile, computer e una fiammante Maserati. Si tratta dei beni e dei documenti sequestrati ieri a Sora dalla Divisione Polizia Anticrimine nell’ambito del maxisequestro da 25 milioni di euro riconducibili a soggetti legati a camorra, ‘ndrangheta e al clan dei Casamonica. I sigilli sono scattati contemporaneamente a bar e ristoranti del centro di Roma, nei pressi del Vaticano, nel corso della vasta indagine patrimoniale che si è avvalsa della collaborazione della Squadra mobile della Capitale, di 28 commissariati di Polizia e di diverse questure, fra cui quella di Frosinone.

Il maxisequestro è scattato nei confronti di beni riconducibili a nove persone definite dagli inquirenti «dall'elevato spessore criminale» e coinvolti in delitti di particolare gravità, commessi anche in forma associativa, come il traffico e lo spaccio di cocaina proveniente dalla Calabria e destinata soprattutto al mercato romano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400