Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









"Zona rossa" intorno al Matusa: stadio e città blindati per il Verona

Foto di archivio

0

Frosinone, a Napoli una gara ad alto rischio

Il provvedimento

Anche l’ultima partita di campionato del Frosinone è considerata ad alto rischio. È quanto ha disposto l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive. L’incontro, che si disputerà sabato in notturna al San Paolo, è il primo che si disputa dopo le polemiche sullo stato in cui versa l’impianto e l’intimazione della prefettura al Comune di Napoli di stanziare subito 150mila euro per realizzare nel più breve tempo possibile le prime opere di messa in sicurezza dello stadio. Tanto che l’assessore allo Sport Ciro Borriello ha subito annunciato gli interventi sgombrando il campo da eventuali dubbi sul fatto che la gara potesse non giocarsi a Napoli.

Nel frattempo, l’Osservatorio ha valutato la gara a rischio e pur non rinviando ulteriori determinazioni al Comitato di analisi ha disposto alcune misure minime. Tra queste la sospensione delle facilitazioni per i sostenitori ospiti, anche in relazione alle iniziative di fidelizzazione e conseguente vendita dei tagliandi, per i sostenitori ospiti, ai soli sottoscrittori dei programmi di fidelizzazione; implementazione del servizio di stewarding; implementazione dei servizi di controllo, nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, con particolare riferimento alla corrispondenza delle generalità indicate sul biglietto e quelle dell’utilizzatore. Ulteriori misure organizzative sulla vendita dei biglietti potranno essere adottate dal Gos. Da segnalare che anche la gara di andata fu considerata ad alto rischio senza che, però, si registrasse nulla di preoccupante per l’ordine pubblico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400