Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Ladri di rame e di... elettricità

Foto d'archivio

0

Ladri di rame e di... elettricità

Anagni

Ladri di oro rosso in azione nella notte in un’azienda di lavorazione di asfalto. Rubati cavi elettrici in rame nello stabilimento in via Paduini. I banditi che hanno agito nella notte tra domenica e lunedì, hanno portato via anche diversi attrezzi da lavoro. Un altro colpo è stato messo a segno in pieno giorno in una villetta in via San Magno, nella parte bassa vicina ad Osteria della Fontana. In questo caso il bottino è stato di oggetti in oro e qualche centinaia di euro.

I fatti

Il raid nell’azienda è stato compiuto l’altra notte. I ladri sono entrati furtivamente dopo aver scardinato il cancello. Una volta all’interno hanno fatto razzia di cavi elettrici in rame e materiale da lavoro. Il furto è stato scoperto ieri mattina e al proprietario non è restato altro da fare che segnalare l’accaduto ai carabinieri. I militari hanno avviato gli accertamenti del caso per cercare di dare un nome e un volto ai responsabili. Non si esclude che ad agire siano state più persone.

Un altro furto è stato registrato giorni fa in una abitazione in via San Magno, i malviventi hanno approfittato dell’assenza, di circa un’ora, dei proprietari per colpire, in pieno giorno. Hanno messo le stanze sottosopra fin quando non hanno trovato oggetti preziosi e poche centinaia di euro. Con il bottino sono poi fuggiti facendo perdere le loro tracce. A fare l’amara scoperta sono stati gli occupanti della villetta. Al loro rientro hanno capito subito che qualcuno durante la loro assenza gli aveva fatto “visita”. Le stanze erano state messe a soqquadro, cassetti aperti; i banditi avevano rovistato dappertutto.

Nell’ultimo periodo si stanno registrando diversi furti in abitazioni, attività e aziende dell’area nord. È fondamentale anche la collaborazione dei cittadini: nel caso si notassero strani movimenti e auto sospette non bisogna esitare di chiamare le forze dell’ordine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400