Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









È un Cicerone “razionalista” lontano da credulità e superstizione

Un gruppo di concorrenti che ha partecipato alla prova di traduzione

0

È un Cicerone “razionalista” lontano da credulità e superstizione

Arpino

L’attualità di Cicerone e dei licei classici... purché siano moderni. Nel passo proposto ieri ai protagonisti del Certamen 2016 appare un Cicerone “razionalista” che spiega i fenomeni naturali con la forza della ragione, senza lasciarsi condizionare da credulità e superstizione.

Nella foto un gruppo di concorrenti che ha partecipato alla prova di traduzioneI ragazzi rappresentano ben dodici nazioni: Belgio, Croazia, Germania, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Serbia, Spagna, Svizzera e Ungheria. Contestualmente alla prova di traduzione del brano dal Latino, intorno alle 9 si è rinnovato l'appuntamento con il Simposio Ciceroniano sul tema “Cicerone Oratore”, coordinato dal professor Paolo De Paolis dell’Università di Cassino.

I ragazzi sono stati impegnati nella traduzione fino alle 14.06, momento in cui la commissione  ha dichiarato chiusa la prova dopo cinque ore. Nel pomeriggio gli studenti hanno visitato l'acropoli di Civitavecchia e partecipato a due momenti promossi dai ragazzi del Tulliano, mentre la serata si è conclusa con il concerto dei Random Clockwork nei saloni della Fondazione Mastroianni. Quest’anno la manifestazione è sostenuta, tra gli altri, dalla Regione Lazio, dalla Camera di Commercio di Frosinone, dalla Banca Popolare del Cassinate, dalla XV Comunità Montana Valle del Liri, da Trenitalia e dalla Carind.

Questa mattina i concorrenti del Certamen Ciceronianum Arpinas visiteranno Arpino e parteciperanno alle “Chiese vive” con un percorso dedicato a Vittoria Colonna e Michelangelo nel centro storico; nel pomeriggio l'incontro con l'Abate di Montecassino e in serata  la festa in piazza con il concerto dei Fint Floid che canteranno in latino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400