Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Con l'ascia in piazza semina il panico e provoca un black out: denunciato

Piazza San Lorenzo dove è accaduto l'episodio

0

Con l'ascia in piazza semina il panico e provoca un black out: denunciato

Sora

Trancia un cavo elettrico con l’ascia e provoca un black out: denunciato un cinquantenne.
Paura nel centro di Sora, a piazza San Lorenzo, nel pomeriggio di ieri. Un cinquantenne conosciuto in città ha letteralmente seminato il panico nella zona a ridosso del parco Valente.
Erano le 15.30 circa quando M.G. ha tirato fuori un’ascia e tranciato un cavo elettrico.
Residenti e commercianti, dunque, sono rimasti al buio e hanno immediatamente segnalato il disservizio alla società elettrica non immaginando, in un primo momento, la causa dell’improvvisa interruzione di corrente. I residenti, dopo aver constatato la nascita del guasto, hanno segnalato l’anomalia del servizio, che è stato prontamente ripristinato dopo l’arrivo dei tecnici Enel.
Sul posto, dopo diverse chiamate, sono arrivati gli agenti della polizia locale agli ordini del comandante, il maggiore Rocco Dei Cicchi, che hanno fermato l’uomo. Sono arrivati anche i carabinieri della Compagnia di Sora che hanno sequestrato l’arma e denunciato l’uomo per possesso di ascia e interruzione di pubblico servizio. Per il cinquantenne è scattato il trattamento sanitario obbligatorio.
Tra i residenti grande preoccupazione: non era la prima volta, ieri, che il cinquantenne veniva visto con l’ascia in mano e in evidente stato d’ebbrezza.
Nello scorso mese di febbraio un episodio similare è avvenuto nei pressi del Borgo San Nicola.
«Non è accettabile che un uomo vaghi con un’arma del genere: - ha commentato un residente -. Lì vicino c’è anche una scuola dell’infanzia, dove ogni giorno arrivano mamme con i bambini. Oggi sono stati tagliati solo dei cavi elettrici: se domani invece a pagare fosse una persona? Inammissibile comprendere e giustificare un tale comportamento» ha concluso il residente». Immediato, invece, l’arrivo dei tecnici Enel che hanno provveduto a ripristinare il servizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400