Da lunedì 9 maggio saranno disponibili in tutte le tabaccherie ceccanesi 3000 posacenere tascabili che l’amministrazione Caligiore ha voluto mettere gratuitamente a disposizione dei propri concittadini per sensibilizzarli a un comportamento civico corretto. I posacenere avranno stampato in blu lo stemma comunale e uno slogan: “Ceccano pulita piace a chi fuma”. Sul retro la firma del sindaco. 

Un bel colpo, a livello di immagine, per l’amministrazione Caligiore, che riceverà sicuramente il plauso dei tanti fumatori, ma anche di coloro che sono attenti al decoro urbano. Ceccano è il primo comune della provincia di Frosinone a dare il via a questa iniziativa. Dallo scorso 2 febbraio, infatti, è vietato l’abbandono di mozziconi di sigarette, fazzoletti di carta, chewing gum, scontrini e altri rifiuti di piccola taglia. 

I controlli sul rispetto della normativa saranno effettuati dalla polizia municipale.

«Abbiamo pensato alla realizzazione di questo posacenere tascabile, insieme al consigliere delegato all’ambiente Alessandro Savoni e agli uffici che hanno lavorato alla realizzazione dell’idea - esordisce il sindaco Caligiore - Ci è sembrata una soluzione più funzionale rispetto al posizionamento di cestini appositi che magari sarebbero stati ignorati. Vuole essere un gesto significativo e simbolico. Nei prossimi giorni, saranno distribuiti in tutta la città dei volantini, per avvisare la popolazione sulla nuova legge. Sono piccoli gesti che mostrano la nostra vicinanza al discorso ambientale».