Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Marocchino occupa un appartamento: intervengono i carabinieri

Carabinieri in azione (foto d'archivio)

0

Giovane causa un incidente e fugge, trovato senza patente

Cassino

Un aumento vertiginoso quello del numero di automobilisti “irregolari” alla guida senza assicurazione o documenti di guida. Due quelli pizzicati in poche ore dall’Arma. I militari della Compagnia dei carabinieri di Cassino hanno infatti scoperto che un giovane del posto, dopo aver causato un incidente, è fuggito perché senza patente, sospesa a tempo indeterminato. Secondo quanto accertato, infatti, dopo lo schianto il ragazzo avrebbe raggiunto l’ospedale di Cassino per i necessari controlli: lì sarebbe quindi stato rintracciato dai carabinieri che hanno scoperto l’illecito segnalandolo alla Prefettura di Frosinone per la revoca della patente di guida. Nelle stesse ore, sempre nell’ambito del vasto programma di sicurezza disposto dal Comando provinciale, è stata sequestrata un’auto il cui conducente era stato sorpreso alla guida sprovvisto dell’assicurazione obbligatoria verso terzi e, oltretutto, già sottoposta a sequestro amministrativo.

Pugno duro contro i furti

A finire nei guai è stato anche un uomo di Cervaro accusato di aver rubato da un’auto parcheggiata in piazza un costoso cellulare. Sembrerebbe infatti che, approfittando di un momento di distrazione della proprietaria della vettura, abbia trafugato il costoso apparecchio. Rintracciato poco dopo è stato denunciato, mentre la refurtiva è stata restituita all’avente diritto. Sempre a Cervaro i carabinieri hanno anche denunciato un trentenne ritenuto colpevole di aver rubato un’auto a Cassino. Segnalati infine in Prefettura come assuntori un venticinquenne ed una trentacinquenne trovati in auto con una modica quantità di coca.

Viaggi sicuri

I militari hanno quindi provveduto a ispezionare anche i pullman per le gite scolastiche: dodici i mezzi in partenza verso località europee ed italiane. Una verifica, questa, che ha permesso di evidenziare l’assenza sostanziale di anomalie, particolarmente apprezzata dai genitori e dalle istituzioni soprattutto dopo il tragico incidente registrato in Spagna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400