Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Appartamenti e locali all’asta per crisi: Equitalia passa all'incasso

Un momento di un'asta immobiliare (foto d'archivio)

0

Appartamenti e locali all’asta per crisi: Equitalia passa all'incasso

Ceccano

Una crisi che sembra non finire più, crudele e spietata, capace di strappare anche l’ultimo baluardo di dignità: la casa dove vivere. Così per molti ceccanesi il conto si fa salatissimo: gente che non ce la fa a pagare il mutuo di casa, che va sotto con le spese, che non riesce ad onorare i debiti, che è costretta a far fallire la società creata nel tentativo di rispondere ai morsi della disoccupazione. E che presto non avrà più neanche un tetto.

La radiografia della drammatica situazione è data dall’ultimo avviso di vendita immobiliare pubblicato da Equitalia Sud SpA, l’agenzia incaricata del recupero coatto dei crediti.

Il primo luglio prossimo andranno all’asta diversi immobili pignorati a chi non ha pagato i suoi debiti. Si tratta di cinque lotti: due appartamenti e tre locali commerciali.

La prima abitazione si trova in via Casette, all’immediata periferia della città, ed è composta da sette vani catastali; il prezzo a base d’asta è stato fissato in 270.868 euro. Equitalia accetterà offerte al rialzo non inferiori a 13.544 euro. Se nessuno acquisterà l’immobile alla prima asta, si procederà con il secondo ed eventualmente il terzo incanto, quando il valore scenderà di un terzo, rispettivamente a 180.579 e 120.386 euro.

Il secondo appartamento si trova nella stessa strada ed è composto da 9 vani catastali; il prezzo a base d’asta è di 325.044 euro, con offerte al rialzo di almeno 16.253 euro. Anche in questo caso Equitalia ha già fissato i prezzi per il secondo e il terzo incanto: 216.696 e 144.464 euro.

Gli altri tre lotti finiti all’asta riguardano altrettanti locali: il primo è sito in via Fabrateria Vetus e ha una superficie catastale di 269 metri quadrati: si parte da 410.198 euro che diverranno 273.465 per la seconda asta e 182.310 per la terza. Il secondo locale è attiguo al primo (63 metri quadrati) e il prezzo di partenza è di 74.495 euro. Nello stesso complesso c’è anche il terzo lotto (208 metri quadrati) che andrà all’asta in prima istanza per 414.180 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400