Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









La Coop chiude e licenzia tutti i dipendenti
0

Vertenza Coop, oggi lo sciopero

Frosinone

I lavoratori del supermercato Coop di Frosinone chiedono che venga bloccata la procedura di cessione in franchising del punto di vendita del capoluogo ciociaro. La richiesta è stata avanzata alla luce della proposta, sottoscritta dai lavoratori, di costituirsi in cooperativa per rivelare il supermercato.

La lettera è stata inviata alla Unicoop Tirreno, alle organizzazioni sindacali, alla società “Exit srl” che dovrà rilevare, con un affitto di ramo di azienda, il punto vendita di Frosinone. La sortita dei lavoratori arriva in un altro giorno che si prevede ad alta tensione. Mentre a Terracina si terrà la seconda giornata di sciopero dei dipendenti dei supermercati interessati dall’operazione, a Roma ci sarà un incontro, inizialmente previsto a Terracina, tra i sindacati, i vertici di Unicoop Tirreno e i rappresentanti delle due società, la “Exit Srl” e la “SVM srl”, riferibili allo stesso imprenditore: Paolo Spaziani, di Frosinone.

Ad oggi comunque il gigante cooperativistico della grande distribuzione non ha mostrato segni di cedimento rispetto alle richieste e alle proteste. Le posizioni sono state ribadite martedì nel corso di un incontro al quale hanno partecipato una delegazione dei lavoratori e i rappresentanti di Unicoop Tirreno. Questi ultimi hanno confermato la volontà di passare la mano ad un privato. Che dovrebbe essere l’imprenditore di Frosinone che ha già inviato lettere ai lavoratori annunciando la prosecuzione del rapporto di lavoro. Ora a sparigliare le carte è arrivata la proposta dei dipendenti di Frosinone che, tuttavia, finora non ha registrato alcuna risposta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400