Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Un affare chiamato cocaina: tanti i ragazzi che si danno allo spaccio

Foto d'archivio

0

Con la cocaina negli slip: arrestata una cinquantenne

Cassino

È stata arrestata con la coca negli slip. Ad essere stata bloccata in centro a Latina insieme al suo convivente pontino, una cinquantenne della città martire, già nota alle forze dell’ordine per reati di specie.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che la donna alla vista degli agenti di polizia abbia mostrato un evidente nervosismo, tanto da indurre gli uomini in divisa impegnati nel servizio di controllo in borghese a procedere in una minuziosa ispezione personale. Nascosti negli indumenti intimi la cinquantenne, R.D.R., aveva occultato 11 involucri in cellophane con all’interno della sostanza stupefacente risultata essere poi cocaina.

Non solo. Proseguendo negli accertamenti, nelle parti intime della cassinate poi arrestata sono state trovate anche banconote di piccolo taglio ritenute dal personale in servizio nel vasto controllo anti droga in borghese provento di spaccio.

Per entrambi, sia per la cinquantenne che per il suo convivente pontino (classe 1971) sono scattate le manette. Poi dopo l’esito dell’udienza per direttissima, con la convalida della misura, è stata disposta per i due conviventi la custodia cautelare in carcere nelle case circondariali competenti. Continuano incessanti i servizi di prevenzione e repressione dei reati, soprattutto quelli connessi con lo spaccio di sostanze stupefacenti destinate purtroppo - con sempre maggiore probabilità - a baby assuntori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400