Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Messa alla prova per i tifosi del Verona coinvolti negli scontri di Frosinone
0

Al Comunale arriva l'Inter: i divieti partono da venerdì

Frosinone

In concomitanza con l’incontro di calcio Frosinone-Inter, valido per il campionato di serie A, previsto per sabato prossimo con inizio alle 15, l’amministrazione comunale, per motivi organizzativi, di ordine e di sicurezza, al fine di garantire la tutela della pubblica e privata incolumità, ha emesso un’apposita ordinanza relativa ai divieti di sosta e di circolazione.

In particolare, i primi (che, se non rispettati, prevedono la rimozione del mezzo), riguardano: venerdì 8 aprile dalle 8 fino a cessate esigenze di sabato, Via Superga (ambo i lati) per il posizionamento dei mezzi televisivi, sabato 9 aprile dalle ore 8 fino a cessate esigenze, viale Kennedy, piazza Caduti di Via Fani, via Piero Gobetti, via Fratelli Rosselli, via Mola Vecchia, piazza Martiri di Vallerotonda; sempre sabato 9 aprile dalle 10 fino a cessate esigenze, l’interno del parcheggio di Viale Tevere limitatamente all’area appositamente delimitata dalla segnaletica stradale, per il posizionamento dei venditori ambulanti autorizzati; sabato 9 aprile dalle 10:30 fino a cessate esigenze, via Piave, tratto compreso tra via Fibreno e rotatoria del Campo Sportivo, via Aldo Moro, tratto compreso tra via Po e rotatoria del Campo Sportivo, via Marittima, tratto compreso tra Viale Europa e rotatoria del Campo Sportivo.

Questi, invece, i divieti di circolazione previsti: sabato 9 aprile dalle ore 11:30 fino a cessate esigenze in Via Marittima, tratto compreso tra Viale Europa e rotatoria del Campo Sportivo; in Via Giovanni Palatucci; dalle 11:30 durante ingresso e uscita delle tifoserie in Via Alessandro Ciamarra; dalle 12 fino a cessate esigenze in Via Mola Vecchia; dalle 9 a cessate esigenze in Piazza Martiri di Vallerotonda, in Viale Kennedy, Piazza Caduti di Via Fani, Via Piero Gobetti e Via Fratelli Rosselli.

I veicoli in sosta nell’area vietata verranno rimossi ai sensi dell’art. 159 del CdS. Sono esentati dai divieti di circolazione suindicati i veicoli a servizio dei soggetti diversamente abili muniti di apposito contrassegno, e gli utilizzatori di parcheggi privati siti all’interno delle aree interdette. Resta fermo l’obbligo, per gli utenti della strada, di ottemperare ad eventuali ulteriori disposizioni rese note dagli agenti del traffico, ai sensi dell’art. 43 del CdS. Restano poi confermate tutte le disposizioni che sono state previste dal Gos nelle riunioni che già si sono svolte in questi giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400