Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Si massacrano di botte e  picchiano i carabinieri, tre gli arrestati
0

Si massacrano di botte e picchiano i carabinieri, tre gli arrestati

Alatri

Il grave fatto di cronaca si è verificato venerdì sera dopo le 21 nella zona di Basciano ed ha visto coinvolti due fratelli e un loro amico.

Non si sa al momento quali sono state le cause, ma di certo che c'è che i tre se le sono date di santa ragione prima di essere bloccati dai militari. Il fatto è accaduto nella zona periferica alatrense. Una violenza esplosa per cause ancora non chiare, ma che senza l'intervento delle forze dell'ordine poteva finire ancora peggio e con conseguenze ben peggiori. I militari hanno così arrestato i tre giovani del luogo (rispettivamente di anni 28, 22 e 23) poiché responsabili dei reati di “rissa, resistenza e violenza a P.U.”. I protagonisti, due dei quali appartenenti ad un unico nucleo familiare,essendo fratelli, per futili motivi hanno scatenato una rissa picchiandosi con calci e pugni e, nella circostanza, dopo l'arrivo dei carabinieri aggredivano anche loro. I tre arrestati, accompagnati presso il locale Ospedale sono stati visitati e gli sono state riscontrate escoriazioni e contusioni varie giudicati guaribili in 1 e 3 giorni, mentre i militari intervenuti sono stati giudicati guaribili in tre giorni. Dopo le formalità di rito i tre arrestati sono stati condotti presso i rispettivi domicili, in regime di arresti domiciliari, in attesa di essere condotti davanti la competente autorità giudiziaria per la convalida del loro arresto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400