Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Un presepe sul fiume Cosa: il dono de L'Impegno e Laboratorio Scalo
0

Fiume Cosa, arrivano le telecamere per la videosorveglianza

Frosinone

Telecamere per la videosorveglianza anche lungo il tratto di fiume Cosa che attraversa località Fontana Tonica a Frosinone, dove i vandali hanno danneggiato la staccionata del percorso pedonale allestito dal Comune in collaborazione con le associazioni L'Impegno e Laboratorio Scalo.

L'idea è maturata durante un vertice della Lista per Frosinone al quale erano presenti l'assessore con delega alla sicurezza Sergio Crescenzi e i consiglieri comunali Maurizio Scaccia e Sergio Verrelli. Antonio Scaccia, presidente del raggruppamento civico, ha coordinato i lavori della riunione. L'assessore Crescenzi porterà presto all'attenzione di sindaco e giunta la proposta di estendere la videosorveglianza lungo le sponde del fiume, nel tratto di Fontana Tonica, che è stato riqualificato per diventare il primo nucleo del futuro Parco urbano del Cosa. Nei giorni scorsi, non appena la notizia dell'episodio di vandalismo è stata diffusa dagli organi di informazione locali, sia il Comune che la Provincia si sono impegnati sui rispettivi fronti di competenza. Il primo interverrà per riparare la staccionata, la seconda ha indetto, su iniziativa del presidente Antonio Pompeo, una riunione della cabina di regia incaricata di monitorare l'iter burocratico e amministrativo propedeutico alla stesura del Contratto di Fiume.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400