Dimentica il portafogli all’edicola con dentro oltre 500 euro. Forse i soldi dell’affitto. E la titolare dell’attività lo riconsegna alla legittima proprietaria senza alcun tentennamento. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di martedì a Cassino, quando i vigili urbani si sono visti consegnare un portafoglio imbottito di soldi, oltre a carte di credito e documenti.

A riconsegnarlo è stata la proprietaria di una delle edicole del centro. La donna ha notato la presenza, tra i giornali, di un borsello al cui interno erano custoditi oltre 500 euro. Senza pensarci su due volte, l’ha portato al comando dei vigili urbani di Cassino che hanno immediatamente rintracciato e allertato la legittima proprietaria, una donna residente sempre a Cassino. Secondo alcune indiscrezioni sembrerebbe che la proprietaria del borsello smarrito non si fosse neppure resa conto di averlo dimenticato dopo aver acquistato il giornale, prima di far ritorno a casa.