Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Incidente stradale lungo la Casilina: due in ospedale e traffico in tilt

Foto d'archivio

0

Precipita dalla scarpata e finisce sulla strada: le auto riescono a evitare il corpo

Veroli

Cade da una scarpata, finisce in mezzo ad una strada ad alto scorrimento sulla quale in quel momento transitano parecchie auto ma, fortunatamente, tutte riescono ad evitarlo. Un vero miracolo, insomma. 

E' accaduto poco fa sulla provinciale che collega il Giglio a Veroli, nella zona chiamata "Madonnina". Un uomo di 55 anni (del quale non sono state rese note le generalità) approfittando della bella giornata era salito sulla scarpata adiacente la sede stradale per raccogliere asparagi. All'improvviso, molto probabilmente a causa di piccoli smottamenti o del terreno friabile oppure per aver messo male un piede, ha perso l'equilibrio ed è ruzzolato giù lungo la scarpata, a poche decine di metri dalla sottostante sede stradale. 

L'uomo è così finito sulla carreggiata proprio nel momento in cui, come detto, transitavano diverse macchine. Gli automobilisti hanno visto quel corpo cadere dal costone e finire sull'asfalto ed hanno temuto il peggio. Per fortuna, o per un "miracolo pasquale", grazie alla prontezza di riflessi e a manovre d'emergenza, sono riusciti ad evitare il 55enne che intanto era rimasto fermo sull'asfalto impossibilitato a muoversi per le ferite riportate nella caduta e per il fortissimo dolore. 

Superato lo spavento, gli automobilisti sono usciti dalle loro macchine e si sono precipitati a soccorrere l'uomo. Quindi, hanno allertato i soccorsi. Sul posto è arrivata un'ambulanza del 118 i cui sanitari hanno medicato l'uomo, che comunque è sempre rimasto cosciente, e lo hanno trasportato all'ospedale "Spaziani" di Frosinone per le cure ed i controlli del caso.

Il 55enne è ora al pronto soccorso, ma, stando a quanto riferitoci, a parte le contusioni, le ferite e il dolore causato dalla caduta, non sembrerebbe accusare altri e più seri traumi e problemi fisici. A breve, comunque, i medici ospedalieri faranno una diagnosi precisa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400