Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Immigrati molestano delle ragazze in un parcheggio: interviene un gruppo di italiani
0

Immigrati molestano delle ragazze in un parcheggio: interviene un gruppo di italiani

Cassino

Ancora immigrati che infastidiscono ragazze di Cassino. Ancora problemi e discussioni in strada. L’ennesimo episodio sarebbe successo nella serata tra sabato e domenica quando un gruppo di ragazze dopo aver passato la serata a cena in un locale sono uscite e si sono incamminate verso il centro su via Di Biasio. Sarebbero state avvicinate da un gruppetto di immigrati in bicicletta che hanno iniziato a urlare al loro indirizzo apprezzamenti molto poco delicati. Frasi volgari e gesti che lasciavano ben poco all’immaginazione.

Il gruppetto di ragazze ha accelerato il passo per raggiungere quanto prima il centro. Per tutto il tragitto i ciclisti molesti non le hanno lasciate in pace. Quando hanno visto però che avvicinandosi a piazza Labriola sulla strada apparivano altri ragazzi anche loro hanno pensato di allontanarsi per evitare discussioni.

Dall’ altra parte della città un altro gruppo di ragazze che erano nel parcheggio di piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, proprio a ridosso del centro, sono state avvicinate da cinque, sei ragazzi stranieri. Le giovani erano intente a fumare una sigaretta e fare due chiacchiere tra di loro e questi ragazzi con particolare insistenza, avvicinandosi sempre di più, le hanno invitate a bere una cosa. Quando la situazione è diventata ingestibile sono state proprio le ragazze a chiamare i loro amici che le aspettavano in piazza Labriola.

I ragazzi sono arrivati immediatamente ed è scattata una discussione fra i due gruppetti. Gli immigrati si sono difesi dicendo di non aver fatto nulla di male e quando sono stati invitati ad allontanarsi poiché le ragazze non avevano interesse a parlare con loro hanno insultato anche i giovani intervenuti. Esasperati i ragazzi hanno minacciato di chiamare la polizia, solo allora gli immigrati si sono allontanati a passo svelto. È psicosi in città, i genitori hanno paura, e non solo loro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400