Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Incidente stradale lungo la Casilina: due in ospedale e traffico in tilt

Foto d'archivio

0

Esce di casa e scompare: trovata impiccata ad un ulivo. Ignote le cause del gesto

Ferentino

L'hanno trovata impiccata ad una pianta di ulivo in via Archi di Casamari, una stradina di Ferentino. Alcuni passanti hanno notato il corpo che penzolava dai rami dell'albero e sono accorsi per cercare di salvarla. Purtroppo, non c'è stato nulla da fare: la poveretta era già morta. 

Si tratta di una donna rumena di 35 anni (di cui per ragioni di privacy non sono pubblicabili le generalità) che ha deciso di farla finita. 

Il ritrovamento del cadavere è avvenuto poco fa. Sul posto si sono portati i sanitari del 118, che però non hanno potuto fare altro se non constatare la morte della 35enne, e i carabinieri della locale stazione per i rilievi di rito. La salma è quindi stata trasportata presso l'obitorio. 

Quanto alle cause, stando alle poche informazioni trapelate, sembrerebbe che la rumena si fosse allontanata da casa ieri sera, in stato emotivo molto scosso, senza farvi ritorno per la notte. Forse alla base dell'estremo gesto potrebbe esservi la notizia, ricevuta da pochi giorni, di essere gravemente malata. E' però solo un'ipotesi, sulla quale stanno compiendo accertamenti i carabinieri che indagano sulla vicenda. Incerta, quindi, anche l'ora della morte: la donna potrebbe essersi impiccata stamattina o già durante la notte, dopo aver lasciato la sua abitazione di Ferentino, dove risiedeva. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400