Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









"Il tempo è cervello": una settimana per scoprire il nostro organi principe
0

"Il tempo è cervello": una settimana per scoprire il nostro organi principe

Frosinone

Pesa solo circa 1500 grammi ed è appena più grande di un pugno, ma è l’organo più importante del nostro corpo.

È il cervello che ci permette di esistere come persona ed essere come siamo.

Dal 14 al 20 marzo in tutto il territorio internazionale è la settimana mondiale del cervello per sensibilizzare la consapevolezza nei confronti della ricerca sul cervello.

L’argomento del 2016 è: "IL TEMPO è CERVELLO".

La tempestività ,una diagnosi precoce e una applicazione clinica rapida di una malattia del cervello è importantissimo se non addirittura vitale.

Il cervello è un organo che nasconde ancora molti segreti ma grazie alle innumerevoli ricerche si sono fatti grandi passi in avanti per comprendere e soprattutto prevenire alcune malattie neurologiche.

 

ALCUNE CURIOSITA’ SUL CERVELLO:

 

-         Il cervello è composto da circa 100 miliardi di neuroni

-         Lo sport ossigena il cervello, svuota la mente ed è un vero e proprio esercizio terapeutico

-         Il cervello non fa mai male per l’assenza dei recettori impiegati agli stimoli dolorosi

-         L’arrivo di un figlio lascia una traccia anche nel cervello diversa tra la mamma e il papà

-          Il cervello genera 70 mila pensieri al giorno

-         Nella risata vengono impiegate circa 5 aree del cervello contemporaneamente

-         Il sonno regolare e continuo ha una funzione “pulitrice” del cervello

-         Il cervello continua a svilupparsi sino alla soglia dei 40 anni

-         La capacità di mettersi nei panni dell’altro si sviluppa solo dopo la fine dell’adolescenza per questo il teenager sembra non essere empatico

-         Ecc……

È importante conoscere come funziona quest’ organo così complesso e prezioso per la nostra vita, tutto proviene dal nostro cervello che sembra “pesare fisiologicamente” pochissimo ma che invece “pesa qualitativamente” tutta la nostra vita.

Ulteriori notizie, informazioni e curiosità  possono essere acquisite sul sito www.neuro.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400