Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Passa il regolamento: un destino tutto verde per Bosco Faito

Una foto aerea del polmone verde di Bosco Faito

0

Passa il regolamento: un destino tutto verde per Bosco Faito

Ceccano

Monumento naturale dal 27 febbraio 2009, Bosco Faito avrà finalmente il trattamento che merita: la IV Commissione della Regione Lazio ha approvato all’unanimità il regolamento con cui si fissano strumenti per la tutela, la gestione e la fruizione del polmone verde di 336 ettari. Un passo fondamentale in vista della definitiva approvazione da parte del Consiglio regionale. L’ente gestore del bosco sarà la Provincia di Frosinone attraverso convenzioni con associazioni ambientaliste, solidaristiche e sportive o con altri enti pubblici, in primis il Comune di Ceccano. Nella Zona A, dove sono presenti querce e rari esemplari di faggio, ci saranno parcheggi e aree attrezzate per il pic-nic per attrarre il flusso turistico verso i sentieri naturalistici; la Zona B (ex industria Snia) sarà invece destinata ad attività universitaria e di ricerca scientifica. Gli interventi edilizi potranno essere realizzati su edifici esistenti con la promozione dell’architettura sostenibile e della bioedilizia. Le attività economiche, socio-culturali e di raccolta dati saranno possibili se non in contrasto con le finalità istitutive e sarà lotta aperta a ogni tipo di inquinamento (atmosferico, del suolo, idrico, acustico, termico e luminoso).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400