Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Spara all'amico per sbaglio mentre cacciano un cinghiale. Un morto
0

Stop alla caccia al cinghiale. Ma resta alto il rischio incidenti

Ceprano

Stop alla caccia al cinghiale. Sono scaduti i quaranta giorni previsti dall'ordinanza del sindaco Galli per le battute straordinarie disposte per la riduzione del numero cinghiali e l'allontanamento degli stessi dalle aree abitate dopo l’allarme per il gran numero di incidenti causati dagli animali sulle strade del circondario.

In totale, nelle tre operazioni straordinarie effettuate sono stati abbattuti quattro esemplari. Un altro è rimasto ucciso nello schianto contro un’auto. Ma sono molti i cinghiali stanziati nei boschi o in prossimità del fiume, per cui il problema non è affatto risolto. Il sindaco Galli non esclude di mettere in campo in futuro altre azioni, anche perché in alcuni quartieri periferici resta la paura dei cittadini che ormai la sera non escono più, neppure per buttare l'immondizia. Non si può vivere barricati nelle abitazioni o percorrere le strade in auto o sullo scooter con il timore di vedersi piombare addosso un cinghiale.

Da tempo questi animali hanno invaso le aree urbane in cerca di cibo, si sono avvicinati ai centri abitati e spesso dove passano causano danni ingenti: devastano orti, giardini, siepi, buttano giù recinzioni e diventano pericolosi soprattutto per automobilisti e motociclisti. Fra l'altro si moltiplicano velocemente riproducendosi due volte l'anno, per cui i rischi appaiono destinati a crescere.

Le previsioni dunque non sono affatto confortanti, pare che la deontologia dei cacciatori non prevede l'abbattimento di scrofe in gravidanza, per cui fra qualche mese, se non prima, il problema si riproporrà ed allora, sperimentati senza successo i metodi delle gabbie e quello dell'abbattimento, bisognerà decidere cosa fare per preservare l'incolumità dei cittadini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400