Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









E' morto Angelo Molle, fratello di don Antonio. Comunità in lutto

Angelo Molle

0

E' morto Angelo Molle, fratello di don Antonio. Comunità in lutto

Roccasecca

Un uomo buono, intelligente, sempre disponibile e al servizio dei giovani della diocesi, e non solo.

Angelo Molle, di Roccasecca, si è spento questa mattina al San Raffaele di Cassino dopo una fulminante malattia all’età di 48 anni. È stato il caro fratello don Antonio, rettore del Santuario di Canneto, a dargli i sacramenti abbracciato dalla presenza di tutti i sacerdoti della diocesi che hanno pregato per lui.

La notizia ha gettato nello sconforto non solo la comunità di Roccasecca, Angelo è stato una figura importante per tutte le comunità della diocesi. Docente di Storia delle Religioni all’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, e professore di religione nella scuola media di Isola Liri e in tante scuole medie della provincia tra cui Castrocielo, Sora e Anagni, Angelo era un uomo giusto ed educato "con quel grosso sorriso che faceva da cornice al suo volto", il ricordo di un amico.

Nella giornata di ieri, durante la messa al castello di Roccasecca per i festeggiamenti di San Tommaso D’Aquino, il vescovo Gerardo Antonazzo ha rivolto ad Angelo una commovente preghiera invocando l’intercessione di San Tommaso per "il nostro Angelo che ha svolto il suo servizio come punto di riferimento per i giovani. Una bella mente messa a disposizione per i giovani".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400