Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Carabinieri in azione

Carabinieri in azione

0

Misteriosi colpi di pistola vicino a una chiesa: arrestato un 37enne rumeno

Sora

Esplode colpi di pistola, alla vista dei carabinieri che lo avevano raggiunto, tenta la fuga, ma, bloccato, si scaglia contro i militari, aggredendoli violentemente. E' accaduto stamattina a Sora, quando i militari dell'Aliquota Radiomobile, insieme ai colleghi delle Stazioni di Sora e Alvito, hanno ricevuto una segnalazione di colpi di arma da fuoco nei pressi della Chiesa Madonna delle Grazie. Arrivati sul posto, hanno trovato un 37enne rumeno, ma residente nel casertano che, dopo aver tentato la fuga, veniva bloccato dai militari.

Durante l'identificazione l'uomo, con precedenti penali, si è scagliato contro uno dei carabinieri e lo ha colpito al volto. Il militare è stato immediatamente accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale: le ferite, fortunatamente di lieve entità, sono state medicate e la prognosi è di cinque giorni.

Per quanto riguarda il malvivente, durante la perquisizione gli agenti lo hanno trovato in possesso di vari attrezzi da scasso, una chiave alterata e alcuni petardi. L'uomo è stato quindi trasferito presso la Casa Circondariale di Cassino. Indagini in corso per appurare i motivi dell'esplosione dei colpi di pistola, per capire cioè se si sia trattato di un regolamento di conti, di una rissa o di altro delitto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400