Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Donna disabile muore in ospedale: scatta la denuncia dei familiari
0

Donna disabile muore in ospedale: scatta la denuncia dei familiari

Sora

Intorno alle ore 21 di sabato sera una donna di 34 anni è deceduta all'Ospedale Santissima Trinità di Sora per cause ancora in corso di accertamento.

La giovane donna, affetta da disabilità, nel pomeriggio era stata sottoposta a una Tac, dalla quale sarebbe emersa la presenza di un corpo estraneo nell'intestino. Si era palesata allora la necessità di un intervento chirurgico per rimuoverlo ed era stato predisposto il ricovero nel reparto di Chirurgia.

L'intervento però non è mai stato eseguito, perchè il cuore della donna nel frattempo ha smesso di battere. I familiari hanno sporto denuncia per omicidio colposo nei confronti dei responsabili della struttura sanitaria. In particolare il cognato della 34enne ha acceso una pesante discussione con i sanitari che avevano in cura la donna, accusandoli di essere intervenuti tardivamente, tanto che nel frattempo veniva chiesto l'intervento dei carabinieri.

Poco dopo la situazione tornava alla normalità nel reparto di Chirurgia, ma in tarda serata la sorella della defunta si è recata presso la caserma di Lungoliri Matteucci per formalizzare la denuncia contro i sanitari ritenuti negligenti.
L'autorità giudiziaria ha sequestrato la cartella clinica, e la salma al momento si trova presso la camera mortuaria del nosocomio di Sora, a disposizione del medico legale incaricato dalla Procura che eseguirà l'esame autoptico per indicare le cause del decesso e stabilire eventuali responsabilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400