Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Rifiuta l'alcol test Denunciato dai carabinieri
0

Si mascherano con una pelliccia rubata e pubblicano la foto su Facebook: denunciati

Isola del Liri

Rubano una pelliccia, la usano per mascherarsi a Carnevale e pubblicano la foto su Facebook; la proprietaria riconosce l'indumento, li denuncia e li fa arrestare. La singolare vicenda vede protagonisti due giovani del comprensorio di Isola del Liri che, dopo aver curato il trasloco di un'abitazione, hanno pensato bene di far ritorno nella stessa casa, stavolta però in veste di ladri. Conoscendo già bene l'appartamento in cui erano stati per ore durante il lavoro, hanno potuto agire indisturbati, rubando capi d'abbigliamenti, orologi, quadri e altri oggetti di valore.

La loro giovane età, però, è stata fatale perché, arrivato il Carnevale, uno di loro ha pensato bene di indossare la pelliccia per una festa in maschera. Non solo: nell'euforia carnascialesca, tornato a casa e smaltiti i fumi della baldoria, ha pubblicato sul suo profilo Facebook alcune foto che lo ritraevano durante la serata, con indosso il capo d'abbigliamento. Caso ha voluto che l'immagine fosse notata proprio dalla proprietaria, che navigando sul social l'ha vista e riconosciuta. Quindi, si è recata dai carabinieri per sporgere denuncia.

I militari di Isola del Liri in poco tempo hanno svolto le indagini del caso ed hanno denunciato in stato di libertà, per furto in abitazione, i due giovani. Nel prosieguo dell'attività investigativa, i carabinieri hanno inoltre rinvenuto presso un negozio dell'usato di Sora ulteriori oggetti che erano stati venduti dai due ragazzi e che sono stati sottoposti a sequestro per verificare se siano stati anch'essi trafugati nell'abitazione teatro del primo colpo, o se abbiano una diversa provenienza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400