Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Fernando Sardelli è scomparso nel nulla: ricerche ovunque

L'uomo scomparso a Pontecorvo, Fernando Sardelli

0

Esce di casa per cercare gli asparagi e scompare: ore di angoscia per Fernando

Pontecorvo

Si è allontanato da casa giovedì mattina attorno alle 8.30 per andare alla ricerca di asparagi. Da quel momento di Fernando Sardelli, sessantenne di Pontecorvo, si sono completamente perse le tracce. I parenti dell’uomo si sono immediatamente recati dai carabinieri dove hanno sporto una regolare denuncia e da ieri sono partite le ricerche su tutto il territorio.

La ricostruzione

Erano da poco trascorse le 8.30 di giovedì mattina quando Fernando Sardelli, classe 1956, è uscito dalla sua abitazione che si trova in località Fabbricata per andare alla ricerca di asparagi. Una azione che non ha destato particolare attenzione perché l’uomo usciva spesso a piedi per una passeggiata o per cercare asparagi. Un “giro” che sarebbe dovuto durare poco e che, invece, si è protratto per ore e ore.

La scomparsa

Da quando Fernando ha messo il piede fuori dalla porta della sua abitazione purtroppo non si sono avute più notizie. Le ore sono continuate a trascorrere e di lui nessuna traccia. La preoccupazione nei familiari dell’uomo è cresciuta fortemente tanto che si sono subito recati nella caserma dei carabinieri di Pontecorvo dove hanno raccontato quanto era accaduto. Nel giro di pochissimi minuti è stata formalizzata la denuncia e i militari dell’Arma, agli ordini del maggiore Fabio Imbratta e del maresciallo Mauro Scappaticci, hanno avviato la macchina investigativa.

Lo spiegamento di forze

Ieri lungo le strade della città fluviale c’è stato un vero e proprio spiegamento di forze per riuscire a ritrovare Fernando. Dai carabinieri al corpo forestale dello stato di Pontecorvo, dai vigili del fuoco di Cassino all’associazione carabinieri di Castrocielo, dai volontari della protezione civile alla squadra del nucleo di protezione civile Aquino-Castrocielo, passando per il Cai e l’associazione cacciatori, tutti hanno passato al setaccio l’intera zona per riuscire a ritrovare Fernando. Anche con l’ausilio di un elicottero dei carabinieri. L’area di Pontecorvo ovest è stata controllata centimetro per centimetro.

L’ultimo avvistamento risale alla serata di giovedì alle 20 in località Monticelli. Purtroppo, però, dell’uomo nessuna traccia. Le ricerche sono proseguite fino alla tarda serata di ieri e riprenderanno anche nella giornata di oggi. Chiunque lo avvistasse o avesse informazioni utili può mettersi in contatto con i carabinieri di Pontecorvo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400