Stamattina a Sora i militari della locale Stazione hanno arrestato due coniugi di 51 e 56 anni del luogo. l due, a seguito della segnalazione del gestore, venivano sorpresi mentre rubavano energia elettrica allacciandosi abusivamente alla rete mediante la manomissione del contatore della loro abitazione. Nel corso delle attività i militari hanno accertato anche la continuazione del reato che veniva commesso da oltre 10 anni. Il gestore elettrico effettuerà ora le opportune verifiche per quantificare il danno. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.