Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Anche vecchi sanitari davanti al cimitero. Lo scempio continua
0

Anche vecchi sanitari davanti al cimitero. Lo scempio continua

Ceprano

Vecchi sanitari rotti abbandonati in prossimità dell'ingresso del cimitero. L’inciviltà non ha limiti al punto che i vandali abbandonano rifiuti ovunque, anche in punti ben visibili, perfino vicino a luoghi sacri. Uno spettacolo davvero vergognoso. Si registrano abbandoni di scarti ingombranti, inerti, rifiuti speciali e materiale di ogni genere su tutto il territorio, in particolar modo in periferia ed in prossimità dei boschi, in genere gli incivili prediligono luoghi isolati ed entrano in azione con la complicità del buio.

In questo caso, invece, l'area prescelta è piuttosto singolare: l'ingresso del cimitero, il secondo, quello servito da un ampio parcheggio sito al di sotto della Variante Casilina, quindi facilmente raggiungibile. Abbandonare lì rifiuti senza essere visti non è difficile, ma è assurdo dover constatare tanta inciviltà. L'abbandono selvaggio è un problema serio. Nonostante le bonifiche e gli interventi straordinari di pulizia, le aree più a rischio puntualmente vengono prese di mira dagli incivili e ridotte nello stato di degrado in breve tempo.

Sicuramente l'installazione di un sistema di telecamere a circuito chiuso preserverebbe il cimitero dalle conseguenze di simili atti. E anche le sanzioni potrebbero aiutare ad arginare il dilagante fenomeno, come pure la collaborazione dei cittadini onesti e rispettosi con la pronta segnalazione alla Polizia locale di questi atti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400