Caos al pronto soccorso del "Fabrizio Spaziani" di Frosinone: mancano le barelle e le ambulanze restano bloccate all'esterno del reparto di emergenza del nosocomio. E' quanto sta accadendo  in queste ore all'ospedale del capoluogo che, purtroppo, vive da tempo una situazione di grave emergenza, con i malati costretti ad attendere ore nei corridoi e a restare, appunto, sulle barelle. Ma ora scarseggiano anche quelle e le persone che vengono portate al pronto soccorso dalle ambulanze di Frosinone, Ceccano e Veroli, sono costretti a restare sulle lettighe dei mezzi di trasporto e, di conseguenza, le vetture del 118 sono costrette ad attendere fuori dal reparto di emergenza. Questa situazione crea problemi ai diversi punti di primo soccorso che, in assenza dei mezzi, non possono garantire il servizio.