Abbandono incontrollato di rifiuti, il sindaco di Broccostella nonché presidente dell’Unione dei Comuni del Lacerno e Fibreno, Sergio Cippitelli invita la cittadinanza a collaborare. Pugno duro dell’Amministrazione comunale di Broccostella contro chi abbandona rifiuti nel territorio dell'Unione. La polizia locale agli ordini del tenente Claudio Urbano, che ha competenza per i comuni di Broccostella, Campoli Appennino, Fontechiari, Pescosolido e Posta Fibreno, da tempo si è attivata con servizi di controllo mirati. Diverse e salate le multe inflitte finora ma con l’avvio del servizio di raccolta differenziata porta a porta e la concomitante rimozione dei cassonetti soprattutto nei comuni limitrofi, il fenomeno è in ripresa, specie in periferia. Per questo, il sindaco Cippitelli ha deciso di rivolgersi direttamente alla cittadinanza. "Invito tutti a collaborare e a segnalare le criticità. Basta una telefonata, è possibile contattare gli uffici della Polizia dell'Unione allo 0776/890972; uffici che sono aperti dal lunedì al sabato dalle ore 07,30 alle ore 18,30. La domenica dalle 08,00 alle 14,00".