Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Incidente stradale lungo la Casilina: due in ospedale e traffico in tilt

Foto d'archivio

0

Forti mal di testa e bruciori agli occhi: malore per 10 bambini, allarme a scuola

Ferentino

Allarme e momenti di paura, questa mattina, nella scuola elementare-materna Cartiera, in via Cartiera Quarto a Ferentino. 

Era circa metà mattina quando al 118 di Frosinone è arrivata una telefonata molto preoccupata di una delle insegnanti del plesso. La maestra chiedeva l'intervento immediato dei mezzi di soccorso perché da una decina di minuti 10 dei 12 bambini presenti in una classe dell'istituto accusavano un fortissimo mal di testa e un altrettanto forte bruciore agli occhi. Malesseri che con il passare dei minuti peggioravano e che quindi hanno indotto le insegnanti ad avvisare il 118. 

I mezzi di soccorso sono arrivati rapidamente sul posto ed hanno subito visitato i bambini. Per fortuna, all'arrivo dell'ambulanza solo due alunni dei dieci iniziali avevano ancora mal di testa e bruciore agli occhi, mentre gli altri stavano bene. 

I sanitari hanno comunque visitato tutti i bambini, anche quelli che non accusavano più sintomi, mentre i due che ancora stavano male sono stati trasportati in ospedale per gli accertamenti del caso, senza tuttavia essere ricoverati ma in solo regime di "osservazione". 

I sanitari del 118, stando alle prime risultanze del loro intervento, hanno ipotizzato che alla base dei malesseri potrebbe esserci stato l'uso di un detergente presente nella scuola, al momento non si sa se già in dotazione dell'istituto o portato dall'esterno. 

In pratica, il contatto tra il sapone liquido e la pelle dei bambini potrebbe aver generato la fortissima reazione. Ora i flaconi sono stati sequestrati e consegnati all'Ufficio di Igiene Pubblica della Asl di Frosinone che dovrà svolgere tutti gli esami del caso per appurare l'esistenza o meno di sostanze tossiche o comunque in grado di provocare i malesseri accusati dai 10 bambini. Allo stesso tempo gli esami serviranno a capire di che tipo di malessere si sia trattato. 

Intanto, i bambini sono tornati a casa: per ora l'allarme è rientrato, ma resta la grande paura per quei minuti di panico che hanno opportunamente indotto le insegnanti a chiamare il 118. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400