Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Tutto esaurito nelle Rems, l'allarme nell'unica provincia in regola
0

Tutto esaurito nelle Rems, l'allarme nell'unica provincia in regola

Frosinione

Paradossalmente il problema dell’insufficienza di posti nelle Rems viene sollevato nella provincia che prima di tutte le altre si è adeguata alla riforma che ha portato alla chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari. Attualmente in Ciociaria sono in funzione due Rems, quella di Ceccano (20 posti) e quella di Pontecorvo (10 posti). Non a caso la denominazione di quest’ultima è RM001 in quanto è stata la prima ad essere accreditata dal Ministero di Grazia e Giustizia. Il dipartimento 3D, diretto dal dottor Fernando Ferrauti, è da tempi non sospetti che si è messo la lavoro per farsi trovare pronto all’appuntamento. Un lavoro apprezzato e “copiato”: il regolamento adottato dalla Asl di Frosinone è stato preso a modello dalle aziende sanitarie del resto d’Italia. Nelle settimane scorse le Rems di Ceccano e Pontecorvo sono state visitate da una delegazione del Governo giapponese che ha voluto conoscere nel dettaglio il modello organizzativo virtuoso. Un’eccellenza dell’offerta sanitaria locale certificata anche dalla commissione sanità del Senato che di recente ha svolto un sopralluogo. L’unica altra Rems ad oggi in esercizio nel Lazio si trova a Subiaco (30 posti). Il resto delle province laziali è rimasto indietro: il target fissato dalla Regione era di 80 posti. Pochi per soddisfare le richieste, figuriamoci se all’appello ne mancano ancora 20. Ma non è un problema della Asl di Frosinone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400