Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Nuovo stadio, l'attesa è finita: oggi si conosceranno le manifestazioni d'interesse
0

Nuovo stadio, l'attesa è finita: oggi si conosceranno le manifestazioni d'interesse

Frosinone

L’attesa è finita. Oggi si saprà quante aziende hanno depositato all’Ufficio protocollo del Comune di Frosinone la manifestazione di interesse per il completamento e la gestione del nuovo stadio comunale in fase di realizzazione al Casaleno. Sarà poi una commissione ad hoc ad esaminarle e a scegliere il progetto migliore.

Secondo il bando pubblicato dal Comune l’impianto dovrà essere pronto entro il prossimo 20 agosto, data a partire dalla quale sarà avviata la conduzione da parte del privato. Dall’Amministrazione comunale confermano che la struttura da 12.000 posti sarà pronta, come previsto dal cronoprogramma, per la fine del mese. Il concessionario dovrà, tra le altre cose, portarla a 16.000, necessari all’omologazione per la serie A. L’importo complessivo dei lavori a carico dell’aggiudicatario è pari a 8.060.000,00 euro e consistono nella copertura delle curve e dei distinti, nella sistemazione dello sterrato esterno, nella ristrutturazione della tribuna centrale ai fini commerciali (si parla in totale di 4.5000 metri quadrati), nell’adeguamento delle aree di parcheggio per gli ospiti e nella sistemazione di viale Olimpia. Dovrà inoltre versare al governo cittadino un canone di 25.000 mila euro.

Intanto, sta andando avanti anche l’iter per una nuova strada di accesso del Centro studi-Centro sportivo del Casaleno che dovrà essere pronta per l’inizio del prossimo campionato di calcio. L’arteria collegherà via Michelangelo, che costeggia il conservatorio Licinio Refice, a viale Olimpia,dove si svolge il mercato settimanale, e servirà ad assicurare un tragitto diverso e indipendente alle tifoserie ospiti che, in questo modo, non andranno ad incontrare i supporter locali. Verrà ricavata tra il Palazzetto dello sport e il Provveditorato agli studi e avrà un costo pari a 624.134, 38 euro.

La documentazione relativa al progetto è allo studio della Regione Lazio, che dovrà dare il via libera per l’avvio dell’intervento, a totale carico del privato. Si tratta della ditta “F.lli Turruziani”, che ha presentato allo Sportello unico perle attività produttive la domanda per la costruzione di un albergo-centro sportivo e di un campo da golf mediante la ristrutturazione di un edificio industriale dismesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400