Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Doppio incidente in superstrada: il padre di una delle ferite travolge un carabiniere
0

Doppio incidente in superstrada: il padre di una delle ferite travolge un carabiniere

Alatri

Madre e figlia si ribaltano con l’auto e un carabiniere viene travolto mentre esegue i rilievi. Momenti di paura ieri pomeriggio sulla superstrada Sora-Ferentino, all’altezza dello svincolo per Tecchiena, in zona Le Pigne. Un’auto, con a bordo madre e figlia, per cause ancora non chiare, è uscita fuori strada finendo per ribaltarsi sul terrapieno che costeggia la carreggiata.

Immediatamente si è attivata la macchina dei soccorsi. Sul posto i vigili del fuoco che hanno estratto le due donne dall’auto cappottata, i sanitari del 118 e i carabinieri per il controllo sulla viabilità ed eseguire i rilievi. Pochi minuti dopo, appresa la notizia dell’incidente di moglie e figlia, si è precipitato anche il familiare. La dinamica non è chiara, ma pare che l’uomo, a causa dell’agitazione, non si sia accorto della presenza del carabiniere in mezzo alla carreggiata, lo ha quindi travolto trascinandolo sull’asfalto per una decina di metri.

Sul luogo dell’incidente, mentre ci si stava accertando delle condizioni di mamma e figlia, è scoppiato il caos. Poteva trasformarsi in una tragedia, fortunatamente non ci sono state conseguenze gravi. Tutti i feriti sono stati trasportati all’ospedale “Spaziani” di Frosinone. Traumi ed escoriazioni seri ma non di particolare gravità per madre e figlia. Per il carabiniere, invece, sono stati necessari alcuni punti di sutura alla testa. Il militare dell’Arma avrebbe riportato anche un trauma a una gamba.

Purtroppo però c’è da registrare una nota tragica. A bordo dell’auto c’era anche un cagnolino e purtroppo l’animale, a causa dei traumi riportati, sarebbe deceduto. Quanto accaduto sarà più chiaro alla luce della ricostruzione della dinamica dell’incidente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400