Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Progetto

La zona di Madonna della Neve a Frosinone

0

Progetto "Città in video": nel capoluogo saranno attivate 300 telecamere

Frosinone

E’ stato presentato questa mattina, nell’aula consiliare del Comune di Frosinone, il progetto sicurezza “Città in video”. L’iniziativa, realizzata attraverso un lavoro sinergico del Ced e della Polizia Locale, prevede l’installazione complessiva di 300 telecamere (attualmente ne sono già operative 130) su tutto il territorio comunale, sia in centro che in periferia. In questa prima fase di attuazione del progetto, si sta provvedendo al posizionamento delle apparecchiature nelle aree limitrofe alle sedi comunali ed agli istituti scolastici, dove già è presente la rete dati ed è disponibile l’alimentazione elettrica 24 ore su 24. Gli interventi già realizzati riguardano, inoltre, le grosse strutture comunali, più sensibili per quanto riguarda la possibilità di atti vandalici, furti e problemi di pubblica sicurezza, quali il civico cimitero, l’ascensore inclinato, la villa comunale e lo stadio Matusa (dove le 18 telecamere sono però gestite direttamente dalla Questura). Le prossime installazioni riguarderanno, invece, parte del centro storico (tra cui piazza Valchera, via Angeloni e via Minghetti), e, nella zona bassa del capoluogo, gli incroci di massima importanza (De Mattheis, Campo sportivo, viale Europa – via Marittima, largo Toscanini, zona Sacra Famiglia).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400