Esordio ieri della corsa diretta delle 13.50 istituita dal Cotral tra Ceccano e Ceprano per assicurare ai numerosi studenti cepranesi di rientrare agevolmente a casa dopo le lezioni negli istituti superiori ceccanesi. Una novità chiesta a gran voce dalle famiglie dei ragazzi e che ha impegnato anche il Comune nelle trattative con la compagnia del trasporti extraurbani. La battaglia per ottenere la nuova corsa diretta è stata sostenuta con forza e determinazione dalle famiglie degli studenti e supportata dall'amministrazione comunale. Il confronto fra le parti è stato proficuo e alla fine ha portato alla risoluzione del problema. D’altronde la mobilità degli studenti da Ceprano verso Ceccano è notevole, l'Alberghiero ed il Liceo scientifico accolgono numerosi ragazzi cepranesi, flussi che negli ultimi anni si vanno intensificando ma che finora non erano supportati da un adeguato servizio di trasporto.